S-Chioma (2015)

Residenza creativa con linguaggio multidisciplinare in fase intermedia d’allestimento

Durata 15 gg

 

La seconda compagine ospitata in residenza nel 2015 non è costituita come Compagnia ma come collettivo di singoli artisti che si sono ritrovati per realizzare un progetto di produzione ideato dal regista Pasquale Idiv, dal titolo S-Chioma, ispirato al testo poetico “Chioma” di Mariangela Gualtieri. Protagonista del progetto di residenza è stata la pluripremiata Silvia Gallerano, attrice nota al pubblico europeo per lo spettacolo rivelazione intitolato “La merda”, ed il performer calabrese Manolo Muoio. Il periodo di residenza ha prodotto uno studio di 40 minuti presentato al pubblico. Un mix di teatro di parola, poesia e performance fisico-corporale. Silvia Gallerano e Manolo Muoio hanno, inoltre, tenuto dei seminari dopo la restituzione pubblica del lavoro. Il progetto è stato sostenuto anche con tutoraggio tecnico, artistico e organizzativo per tutti i giorni di permanenza.